Consideriamo le nostre persone l’asset di maggior valore per l’azienda perché detentrici delle competenze e capacità necessarie per svolgere al meglio il nostro lavoro e fornire un servizio di qualità.

 

La gestione delle persone è strettamente correlata alle linee strategiche di sostenibilità e mira a mettere le persone al centro: è nostra priorità curare ogni aspetto della crescita professionale e umana dei nostri dipendenti, dalla formazione, alla crescita e valorizzazione dei talenti, alla tutela della salute e della sicurezza fino alla creazione di un ambiente di lavoro positivo e bilanciato rispetto alla vita privata.

 

Promuoviamo inoltre la tutela dei diritti del lavoro, le pari opportunità per tutti i dipendenti e una cultura comune del lavoro, focalizzata sulla partecipazione attiva nei processi di sviluppo, l’orientamento all’efficienza, la garanzia della qualità del servizio, la tutela dell’ambiente e della sicurezza sul lavoro.

 

Siamo appena entrati in una nuova fase di vita: a seguito della scissione da Snam nel novembre 2016, abbiamo dovuto affrontare un grande cambiamento interno finalizzato a costruire una nuova organizzazione più snella, più efficiente e omogenea su tutto il territorio. Abbiamo deciso di affrontare questo cambiamento coinvolgendo tutte le nostre persone, attraverso una comunicazione diffusa e incontri dedicati.

 
Rientrano in questo percorso:

Migliora

Programma di miglioramento continuo finalizzato ad accrescere l’efficienza e l’efficacia delle attività e dei processi aziendali e realizzare iniziative che possano portare a ritorni tangibili in termini di benefici economici e di qualità dei servizi offerti.

Il progetto ha coinvolto circa 130 persone riunite in 40 “Cantieri di Lavoro” con il fine di generare idee e soluzioni innovative che saranno presentate periodicamente all’ Innovation and Continuous Improvement Committee.

Box delle idee

Inoltre, sempre con l’obiettivo di coinvolgere e migliorare la nostra realtà, abbiamo creato un’apposita sezione sulla intranet aziendale in cui chiunque può portare idee e progetti innovativi per il gruppo.

Diversity

Pensiamo che la diversità sia un patrimonio aziendale e non ammettiamo alcuna forma di discriminazione basata su genere, età, stato di salute, nazionalità, opinioni politiche o religiose. Le pari opportunità sono un principio che ci guida in tutto il processo di gestione delle nostre persone.

La presenza femminile in Italgas, in crescita nell’ultimo triennio, è pari all’11,7% nel 2017. A registrare il maggior numero di donne è la categoria “Impiegati”, che raccoglie l’89% delle donne totali. Tra i nuovi inserimenti, la presenza femminile si attesta attorno al 30% del totale.

ultimo aggiornamento Fri Jun 08 13:37:26 UTC 2018