Le competenze delle nostre persone ci permettono di garantire il regolare svolgimento del nostro business, portare avanti le strategie aziendali e assicurare un servizio di qualità, sempre più efficiente e sostenibile.

 

Il “Modello delle competenze manageriali” è lo strumento che abbiamo sviluppato per la costruzione di percorsi di crescita personali attraverso il corretto orientamento delle capacità e comportamenti. Esso si basa su sette competenze che influenzano trasversalmente processi di selezione, sviluppo, performance management, formazione e gestione dei talenti.

 

Formazione

Tutti i nostri programmi formativi sono finalizzati all’accrescimento e alla valorizzazione delle competenze interne e delle potenzialità dei singoli, nonché allo sviluppo di una vera e propria cultura di sostenibilità interna.

<p style="text-align: center;"><strong>ore di formazione erogate</strong></p>

ore di formazione erogate

<p style="text-align: center;"><strong>partecipazioni</strong></p>

partecipazioni

<p style="text-align: center;"><strong>ore di formazione media a dipendente</strong></p>

ore di formazione media a dipendente

I principali temi formativi riguardano:

  • principi di general management interaziendali e di knowledge sharing aziendali;
  • contesto organizzativo e linee strategiche del piano di sviluppo Italgas;
  • principi del nuovo assetto organizzativo di Italgas;
  • change management;
  • aspetti legislativi, normativi e procedurali relativi alla gestione in sicurezza delle attività di pronto intervento, compliance normativa e manutenzione.

 

Inoltre, abbiamo deciso di ampliare il percorso formativo dedicato ai giovani laureati inseriti nel gruppo nell’ultimo triennio, a cui sono state rivolte iniziative specifiche per presentare storia, competenze, valori ed elementi distintivi dell’identità Italgas.

 

 

Nel 2017 è stato realizzato a Torino il nuovo Campus Formazione Italgas, una struttura attrezzata per accogliere le diverse iniziative formative interne, workshop e progetti.

 

 

Sviluppo

Il sistema di sviluppo delle risorse umane che abbiamo adottato si basa su tre pilastri:

  1. il sistema di competenze manageriali;
  2. la gestione delle performance, valutazione e verifica di allineamento tra obiettivi professionali e aziendali;
  3. lo sviluppo del potenziale attraverso una valutazione continua.

 

Nel 2017, abbiamo completato il disegno complessivo del piano di Assessment Center e di Development Center per profili junior e senior e abbiamo avviato il programma di sviluppo di skill per i giovani, un piano basato su attività di mappatura dei laureati che ci ha permesso di definire percorsi di crescita interfunzionale e di mobilità interna, finalizzati ad assicurare l’accrescimento delle competenze e delle esperienze professionali.

Abbiamo inoltre avviato la prima edizione del Progetto Giovani Ingegneri, un programma triennale di inserimento e di crescita ad hoc che ha riguardato 16 neoassunti, di cui 6 donne. Il progetto prevede:

  • job rotation annuali nell’ambito dei poli territoriali e delle funzioni tecniche di staff;
  • percorsi formativi e di affiancamento a colleghi senior;
  • valutazione delle performance e del potenziale.

ultimo aggiornamento Tue Jun 12 16:02:59 UTC 2018