Nell’ottobre 2016, Snam S.p.A, CDP Reti S.p.A e CDP Gas S.p.A (quest’ultima essendo successivamente confluita in CDP) hanno sottoscritto un patto parasociale avente a oggetto le rispettive azioni di Italgas S.p.A.

 

In data 20 ottobre 2016, Snam S.p.A. (“Snam”), CDP Reti S.p.A. (“CDP Reti”) e CDP Gas S.p.A. (“CDP Gas”) hanno sottoscritto un patto parasociale (il “Patto Parasociale Italgas”) avente a oggetto tutte le azioni che le rispettive parti avrebbero detenuto in Italgas in conseguenza della scissione parziale e proporzionale di Snam in favore di Italgas, e con efficacia dal 7 novembre 2016, data della scissione e della contestuale ammissione a quotazione delle azioni di Italgas.

 

Cosa disciplina il Patto Parasociale

Il Patto Parasociale Italgas disciplina, inter alia:

  • l’esercizio dei diritti di voto connessi alle azioni sindacate;
  • l’istituzione di un comitato di consultazione;
  • gli obblighi e le modalità di presentazione di una lista congiunta per la nomina dei membri del Consiglio di Amministrazione della società;
  • alcune restrizioni alla vendita e acquisto di azioni Italgas.

 

Il Patto Parasociale Italgas è stato depositato in copia presso il Registro delle Imprese di Milano in data 11 novembre 2016 ed è consultabile per estratto sul sito internet della società: http://www.italgas.it/investitori/azionariato/patti-parasociali/

 

Fusione per incorporazione di CDP Gas in CDP e successivo trasferimento delle azioni Italgas a CDP Reti

Il 1° maggio 2017, CDP Gas è stata fusa per incorporazione in CDP, a cui sono state trasferite le azioni di Italgas di proprietà di CDP Gas. Il 19 maggio 2017, tali azioni sono state trasferite a CDP Reti, già parte del Patto Parasociale Italgas.

 

Patto parasociale fra CDP e State Grid

In data 27 novembre 2014, CDP S.p.A. (“CDP”), da un lato, e State Grid Europe Limited (“SGEL”) e State Grid International Development Limited (“SGID”), dall’altro, hanno stipulato un patto parasociale (il “Patto Parasociale SGEL”) nell’ambito del contratto di compravendita concluso fra le stesse parti in data 31 luglio 2014 ai sensi del quale il 27 novembre 2014 SGEL ha acquistato da CDP una partecipazione pari al 35% del capitale sociale di CDP Reti.

In concomitanza con l’efficacia della scissione parziale e proporzionale di Snam in favore di Italgas e della contestuale ammissione a quotazione delle azioni di Italgas il 7 novembre 2016, SGEL, SGID e CDP hanno modificato e integrato il Patto Parasociale SGEL, con efficacia dalla stessa data, estendendone l’applicazione anche alla partecipazione detenuta da CDP Reti in Italgas.

Il Patto Parasociale SGEL è stato depositato in copia presso il Registro delle Imprese di Milano in data 11 novembre 2016 ed è consultabile per estratto sul sito internet.

Lo puoi trovare nei documenti da scaricare sottostanti

Download

Informazioni essenziali relative ad un patto parasociale rilevante ai sensi dell'at.122 del D.Lgs. n.58 del 24/2/98

File PDF 549 Kb

Scarica documento
Info essenziali patto parasociale comunicato alla Consob ai sensi dell’art.122 del D. Lgs. n.58 24/2/98, successivamente modificato

File PDF 367 Kb

Scarica documento
Patto Parasociale

File PDF 258 Kb

Scarica documento

ultimo aggiornamento Tue Jun 05 16:53:19 UTC 2018