Il bonus gas è uno sconto applicato alla bolletta del gas per le famiglie in condizione di disagio economico.

È una misura attiva da dicembre 2009, introdotta dal Governo, per garantire un risparmio sulla spesa annua di gas naturale per coloro che sono in difficoltà. Oltretutto, il bonus sociale gas è cumulabile con il bonus sociale elettrico.

 

Chi può richiederlo

Potranno accedere al bonus sociale per disagio economico tutti i clienti domestici (le famiglie):

  • intestatari di una fornitura di gas naturale nel luogo di residenza e che utilizzano impianti condominiali alimentati a gas naturale;
  • con misuratore di classe non superiore a G6;
  • con un ISEE inferiore o uguale 7.500 euro (per i nuclei familiari con almeno 4 figli a carico la soglia ISEE è innalzata a 20.000 euro).

 

Come richiederlo

Per accedere al bonus sociale occorre:

  • andare sul sito dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas www.arera.it;
  • scaricare la modulistica di richiesta e compilarla in ogni sua parte;
  • fare domanda presso il proprio Comune di residenza o presso altro istituto da questo designato presentando la modulistica richiesta.

Le informazioni richieste sono quelle relative a:

  • Cliente
  • Residenza
  • Stato di famiglia
  • Caratteristiche del contratto di fornitura di gas naturale (facilmente reperibili sulle bollette)
  • Documentazione ISEE

 

Validità

Il bonus è valido per dodici mesi e può essere richiesto il rinnovo se permangono le condizioni di disagio economico.

 

Valore economico

Gli importi previsti per il bonus gas sono diversi non solo in base alla categoria di uso associata alla fornitura gas, ma anche alla zona climatica di appartenenza del punto di fornitura e al numero di componenti della famiglia anagrafica.

Il valore del bonus è aggiornato annualmente dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico, sempre entro il 31 dicembre dell’anno precedente. I valori riconosciuti per l’anno corrente sono consultabili cliccando qui (file allegato o link Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico).

 

Come viene elargito
  • Per i consumatori intestatari di una fornitura di gas naturale nel luogo di residenza, il bonus viene corrisposto direttamente in bolletta.
  • Per i consumatori che utilizzano impianti condominiali alimentati a gas naturale possono ritirarlo presso gli sportelli di Poste Italiane.

ultimo aggiornamento Fri Jun 15 09:19:10 UTC 2018