Italgas: cooptazione di un amministratore

Milano, 28 luglio 2017 – Il Consiglio di Amministrazione di Italgas S.p.A., su proposta del Comitato Nomine, nel rispetto delle quote riservate al genere meno rappresentato, ha cooptato l’avv. Federica Lolli quale amministratore non esecutivo, in sostituzione del dimissionario ing. Barbara Borra.

Il Consiglio di Amministrazione ha verificato la sussistenza dei requisiti previsti dalla legge e dei requisiti di indipendenza di cui al Codice di Autodisciplina delle Società Quotate. Il Collegio Sindacale ha confermato che i criteri e le procedure di accertamento adottati per la valutazione dei requisiti di indipendenza sono stati correttamente applicati.

L’Amministratore cooptato, ai sensi dell’art. 2386, Codice civile, resterà in carica fino alla prossima assemblea.

Il testo integrale del curriculum vitae dell’avv. Federica Lolli è disponibile presso la sede legale e sul sito internet della Società www. nella sezione http://www.italgas.it/governance/consiglio-di-amministrazione/.

La Società precisa che, per quanto a sua conoscenza, alla data odierna, l’avv. Federica Lolli non detiene azioni di Italgas S.p.A.

Download

Download

Italgas: cooptazione di un amministratore

File PDF 118 Kb