Francesca Zanninotti

Francesca Zanninotti

Responsabile Innovazione Tecnologica

L’Ing. Francesca Zanninotti inizia il suo percorso professionale all’interno di Italgas nel 2003 nell’area amministrazione e finanza, dove per circa tre anni si occupa di controllo investimenti e reporting.
Nel 2007 assume il primo incarico in ambito operation dapprima come tecnico operativo e dopo qualche mese viene nominata Responsabile del Centro Operativo di Moncalieri, gestendone le attività di distribuzione gas e la programmazione delle attività e del pronto intervento.
Dal 2008 al 2010 diventa Responsabile Impianti del Distretto Nord, con responsabilità di mantenere costantemente adeguati gli impianti di riduzione, di prelievo ed elettrici, nel rispetto dei livelli di sicurezza e continuità del servizio, delle norme di legge, degli standard aziendali e delle esigenze tecniche.
Nominata poi Responsabile Innovazione Tecnologica Processo e Servizi diventa responsabile delle attività di: innovazione tecnologica e normativa, coordinamento sistemi e procedure, ricerca programmata dispersioni e controllo grado di odorizzazione e accertamento documentale. Opera principalmente in due direzioni: la standardizzazione dei processi e il monitoraggio e supporto alle unità operative per il rispetto delle prescrizioni dell’Autorità, in particolare riguardo a standard di qualità tecnici e commerciali.
Nel biennio 2013- 2015 ricopre il ruolo di Responsabile Distretto per Snam Rete Gas nel distretto Sud Orientale.
Rientra in Italgas a luglio 2015 ricoprendo dapprima il ruolo di Responsabile Coordinamento Rete e Controllo Operativo e successivamente viene nominata Presidente e Amministratore Delegato di ACAM Gas e Responsabile del Polo Liguria.
Da maggio 2018 è responsabile dell’Innovazione Tecnologica in diretto riporto all’ AD di Italgas Reti SpA.