4/1/19

I risultati economico/finanziari dell’esercizio 2018

IG Focus
La forte generazione di cassa sostiene un intenso programma di investimenti
NEL 2018 ITALGAS HA REALIZZATO INVESTIMENTI PER 522,7 MLN€

Una quota superiore a un terzo degli investimenti complessivamente realizzati nel 2018 è stata destinata alla all’installazione di 1.650 mila smart meters. A fine 2018, includendo anche le società partecipate, risultano installati circa 5 milioni di contatori intelligenti, che rappresentano il 59,1% del parco contatori totale: un dato che, oltre a superare la quota del 50% richiesta dall’Autorità per la fine del 2018, consente a Italgas di prevedere la completa sostituzione del proprio parco contatori nei primi mesi del 2020. Nel 2018 il Flusso di cassa da attività operativa è aumentato del 30,8% rispetto al 2017, raggiungendo 718,7 mln€: è stato perciò possibile coprire l’intera spesa per investimenti al netto dei contributi, nonché la variazione dei relativi debiti, pari a 471,3 mln€, producendo un free cash flow ante operazioni di M&A di 247,4 mln€.Dopo le operazioni M&A e il pagamento dei dividendi per l’esercizio 2017, l’indebitamento finanziario netto a fine 2018 si è attestato a 3.814,3 mln€, con un aumento di 94,0 mln€, escludendo l’impatto di 49,9 mln€derivante dall’adozione dell’IFRS 16 relativamente ai debiti per leasing. 

 

 

 

Attraente rendimento del dividendo

L’Assemblea degli Azionisti del 4 aprile 2019 ha approvato la distribuzione di un dividendo di 0,234 euro per azione, in aumento del 12,5% rispetto a quello distribuito per l’esercizio 2017. Considerando il prezzo dell’azione di fine 2018, pari a 4,996 euro, il dividend yield si attesta al 4,7%. Il dividendo sarà in pagamento dal 22 maggio 2019, con data di stacco della cedola fissata al 20 maggio 2019 e record date al 21 maggio 2019.

 

 

Il conto economico 2018 di italgas presenta una crescita di tutti i principali indicatori rispetto all’esercizio 2017; la società procede saldamente sul percorso di profittevole sviluppo previsto dal piano industriale 2018-2024

L’area di gestione operativa presenta Ricavi Totali in crescita del 4,6% e un EBITDA che progredisce a un ritmo ancora più sostenuto (+8,2%). Il miglioramento dei margini riflette i positivi ritorni degli investimenti organici e delle acquisizioni, oltre alla conquista di ulteriori efficienze: Italgas ha infatti conseguito una riduzione del 3% dei costi rispetto al 2017 e del 19% rispetto al 2016, nonostante nel frattempo il perimetro di consolidamento si sia significativamente ampliato. L’incremento del 7,1% dell’Utile Netto è stato trainato dalla crescita dell’8,5% dell’Utile Operativo. Il progresso di 35,6 milioni di euro dell’EBIT è stato in parte assorbito dai maggiori Oneri Finanziari Netti (+10,8 milioni di euro). Questi ultimi sono principalmente riferibili alle operazioni di finanziamento del gennaio 2018 (volte ad allungare la scadenza del debito e aumentarne la quota a tasso fisso), oltre che all’impatto su 12 mesi del costo delle obbligazioni emesse nel corso del 2017.

 

 

 

 

 

ultimo aggiornamento 05 August 2019 01:53 UTC