Attraverso un programma di investimenti complessivi di 7,5 miliardi di euro, fortemente incentrato sull’innovazione digitale, e strategie di efficientamento energetico, operativo e finanziario, il piano strategico 2020-2026 prevede di garantire la crescita di Italgas mantenendo la solida struttura finanziaria.

 

Alla luce dei risultati conseguiti negli anni scorsi e delle azioni di crescita e sviluppo intraprese, il Piano 2020-2026 ha rivisto al rialzo tutti i principali target.

Risultati del piano

 In euro

Risultati 2019

Risultati 2020

 Ricavi adj.

1,25 miliardi

1,33 miliardi

 Ebitda adj.

907,5 milioni

971,4 milioni

 Capex

740 milioni

777,5 milioni

 RAB consolidata (incluso M&A)

7,4 miliardi

7,8 miliardi

 Rapporto fra debito netto e RAB

61%

61%

 

Obiettivi del nuovo piano

 In euro

 Obiettivi al 2026 (incluse gare d’ambito)

Ricavi

 circa 2,0 miliardi di euro

 Margine EBITDA

 circa 73%

 Rapporto Ebit/RAB

 8 - 8,5%

 RAB consolidata

11,3 miliardi di euro

 Rapporto fra debito netto e RAB

Circa 61%

 

Come raggiungere i nostri obiettivi:

Gli obiettivi inclusi nelle tabelle precedenti sono coerenti con le priorità strategiche descritte nel Piano Strategico 2020-26.

Essi si basano su un capex totale di 7,5 miliardi di euro nel periodo 2020-26. De 7,5 miliardi di euro, circa 0,4 miliardi di euro saranno destinati allo sviluppo della rete di distribuzione in Sardegna e 1,1 miliardi di euro saranno investiti nell' innovazione tecnologica e nella digitalizzazione, includendo il completamento del piano di installazione dei contatori intelligenti di ultima generazione nel 2020. Il piano ha stabilito una nuova politica dei dividendi quadriennale (2020-23) che prevede la distribuzione di un dividendo pari al maggiore tra (i) il DPS pari al 65% dell'EPS rettificato e (ii) l'importo risultante dal DPS FY2019 (0,256 euro) aumentato del 4% annuo.

 

ultimo aggiornamento 14 April 2021 04:02 UTC