Milano, 12 marzo 2018 - Il Consiglio di Amministrazione di Italgas, riunitosi oggi sotto la presidenza di Lorenzo Bini Smaghi, ha convocato per il 19 aprile 2018, in unica convocazione, l’Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti, per deliberare, (i) in sede ordinaria, sull’approvazione del Bilancio 2017, sulla destinazione dell’utile, sulla politica in materia di remunerazione, sul Piano di co-investimento 2018-2020, nonché sulla nomina di un Amministratore; e (ii) in sede straordinaria, sulla proposta di aumento gratuito del capitale sociale, da riservare a dipendenti di Italgas S.p.A. e/o di società del Gruppo, per un importo massimo di 4.960.000 euro, nonché sulla modifica all’articolo 13 dello Statuto Sociale riguardante le modalità di elezione dei componenti del Consiglio di Amministrazione mediante il sistema del voto di lista.

In particolare, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di proporre all’Assemblea degli Azionisti la distribuzione di un dividendo di 0,208 euro per ciascuna delle azioni aventi diritto. Il dividendo sarà messo in pagamento il 23 maggio 2018, con data stacco il 21 maggio 2018 (record date 22 maggio 2018).

Il Consiglio sottoporrà all’Assemblea la proposta di aumentare gratuitamente il capitale sociale per un importo di nominali massimi euro 4.960.0000, mediante assegnazione ai sensi dell'art. 2349 del codice civile di un corrispondente importo massimo tratto da riserva da utili a nuovo, con emissione di non oltre n. 4.000.000 di azioni ordinarie da riservare esclusivamente ai beneficiari del Piano, ossia a dipendenti di Italgas S.p.A. e/o di società del Gruppo.

Il Consiglio di Amministrazione sottoporrà inoltre all’Assemblea la conferma dell’Amministratore Indipendente, Avv. Federica Lolli, cooptata il 27 luglio 2017 in sostituzione della dimissionaria Ing. Barbara Borra.

Il Consiglio di Amministrazione ha, inoltre, individuato Georgeson quale soggetto designato dalla Società – ai sensi dell’art. 135-undecies del T.U.F. – cui gli azionisti potranno conferire, senza alcun onere a loro carico, delega per la partecipazione all’Assemblea.

Durante la seduta odierna, il Consiglio di Amministrazione ha infine effettuato le proprie verifiche e valutazioni ai sensi del criterio applicativo n. 1.C.1 lett. g) del Codice di Autodisciplina e ha altresì valutato l’indipendenza dei propri Amministratori, anche ai sensi di quanto previsto dall’art. 148, comma 3, del D. Lgs. 58/1998. Si segnala, inoltre, che il Collegio Sindacale, in ottemperanza al criterio applicativo 8.C.1. del Codice di Autodisciplina, ha verificato in capo a tutti i suoi componenti la sussistenza dei requisiti di indipendenza.

Entro i termini di legge saranno messi a disposizione la Relazione finanziaria annuale 2017, la Relazione sulla Remunerazione 2018, il documento informativo sul piano di co-investimento, la Relazione sul Governo Societario e gli Assetti Proprietari 2017 e la Dichiarazione di carattere non finanziario.

Italgas: il Consiglio di Amministrazione convoca l’Assemblea degli Azionisti il 19 aprile 2018

File PDF 208 Kb

Scarica documento