Siamo presenti sul territorio, promotori di uno sviluppo energetico, capaci di creare valore economico e sociale per le comunità e, in generale, per il Paese.

 

Il nostro impegno nei confronti del territorio non si concretizza solo nel miglioramento continuo della rete e dei servizi, ma anche nel contributo rivolto alla crescita e allo sviluppo sociale e culturale delle comunità in cui operiamo, rispetto alle quali incoraggiamo e alimentiamo un dialogo continuo e diretto.

Dalla nostra fondazione, abbiamo realizzato un’infrastruttura di eccellenza in gran parte del Paese e siamo stati protagonisti del processo di metanizzazione dell’Italia. Oggi vogliamo continuare ad accompagnare lo sviluppo economico e sociale delle comunità in cui lavoriamo, contribuendo attivamente alla nascita di città sempre più sostenibili attraverso il costante miglioramento del servizio.

 

MIGLIORAMENTO DEL SERVIZIO

Siamo impegnati nell’efficientamento delle infrastrutture e nell’applicazione di strumenti innovativi che porteranno alla digitalizzazione della rete con l’obiettivo di migliorare l’erogazione del servizio e ridurre i disagi e parallelamente organizziamo, in accordo con le Amministrazioni Comunali, cicli di incontri sulla conoscenza del gas naturale come risorsa vantaggiosa. Quest’ultima attività, volta a rafforzare la consapevolezza del valore del gas è stata portata avanti prima in Calabria e dal 2018 estesa alla penisola sorrentina e alla Sardegna.

Abbiamo intrapreso il progetto interattivo e itinerante Energia mi piace in collaborazione con Confindustria: un programma di alternanza scuola-lavoro nelle scuole superiori di Torino e della Sardegna che illustra quanto complesso e articolato sia il sistema di approvvigionamento energetico del gas naturale, quante aziende e quante persone vi lavorano giornalmente e quanto imponente e articolato sia il reticolo di infrastrutture.

Il progetto proseguirà anche nel 2019 e continuerà a dare gli strumenti per comprendere lo scenario futuro della decarbonizzazione energetica e educare cittadini più consapevoli delle opzioni strategiche che il nostro Paese ha di fronte in materia di approvvigionamento energetico e in grado di comprendere un dibattito altrimenti riservato sempre a tecnici e specialisti di settore.

PROMOZIONE DEI TERRITORI LOCALI
Collaboriamo con enti, associazioni e fondazioni, organizzazioni no profit e altri soggetti del territorio per dare vita ad interventi, progetti e iniziative in favore della tutela dell’ambiente, della divulgazione della cultura, dell’innovazione tecnologica e scientifica, della formazione, della ricerca e della promozione del territorio in cui sono presenti le nostre infrastrutture.

Nel 2018 abbiamo destinato un totale di 764 mila euro tra sponsorizzazioni (90%) ed erogazioni liberali (10%). Le sponsorizzazioni sono state destinate principalmente all’ambito artistico culturale, allo sport, alle iniziative di educazione e sensibilizzazione su temi del settore energetico e utilizzo responsabile delle risorse

Ambiti d'investimento

Investimenti nella comunità

I contributi sono stati rivolti principalmente all’ambito artistico culturale, allo sport e ad iniziative di responsabilità sociale.

Supporto alla cultura

Ci impegniamo attivamente anche in attività e supporto della diffusione della cultura artistica. Siamo infatti tra i soci fondatori del Teatro Regio di Torino, soci di Consulta Torino e sostenitori della Fondazione Cini di Venezia.

Supporto allo sport

Crediamo molto nei valori del rispetto del prossimo e della competizione leale che veicola lo sport.

Anche il nostro è un lavoro di squadra e anche per questo abbiamo scelto di essere team sponsor delle Nazionali italiane maschile e femminile di tennis nelle competizioni di Coppa Davis e Fed Cup per il 2018 e il 2019.

Aiuto alla Ricostruzione

Abbiamo siglato un accordo con il commissario straordinario del governo per il terremoto del Centro Italia per donare 1.500 computer alle scuole colpite dal sisma del 2016.

A fine 2018, sono stati devoluti i primi 25 computer agli studenti dell’I.C.

Galilei di Cittaducale, altri 165 sono stati consegnati all’ufficio scolastico territoriale di Rieti che ha il compito di assegnarli ad altri istituiti nei primi mesi del 2019.

La nostra storia rappresenta un tassello dello sviluppo storico, sociale e tecnologico del Paese ed è per questo che ci impegniamo nel recupero e nella conservazione della memoria storica. L’archivio storico, il Museo Italgas, la Biblioteca e l’emeroteca sono i luoghi in cui raccogliamo i documenti e i reperti più importanti del gruppo, a testimonianza del lavoro svolto nel tempo e dell’evoluzione del mercato del gas fino ai giorni nostri.

ultimo aggiornamento 27 June 2019 10:06 UTC