Copertura assicurativa

Copertura assicurativa

Chiunque usi, anche occasionalmente, gas metano o altro tipo di gas, beneficia in via automatica di una copertura assicurativa contro gli incidenti da gas.

La copertura assicurativa, prevista dall’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico, è valida su tutto il territorio nazionale per:

  • Clienti finali civili, ovvero clienti con consumi di gas annui inferiori o uguali a 200.000 metri cubi standard, esclusi gli usi per autotrazione.
  • Usi ospedalieri con limite di consumo per l’accesso pari a 300.000 metri cubi standard.

 Le garanzie sono:

  • Responsabilità civile nei confronti di terzi.
  • Incendi e infortuni, che abbiano origine negli impianti e negli apparecchi a valle del punto di consegna del gas (a valle del contatore).

L’assicurazione è stipulata dal Comitato Italiano Gas (CIG) per conto tuo, consumatore finale. E sono le società di vendita che hanno la responsabilità di informarti sulla possibilità di avvalerti della copertura assicurativa e della modalità di denuncia dell’eventuale sinistro (all’atto della sottoscrizione del contratto di fornitura).

Inoltre, a termine di polizza, la denuncia dell’infortunio deve essere fatta per iscritto e indirizzata così come indicato nel seguente documento “Modulo di denuncia sinistro”.

In caso di sinistro, entro cinque giorni dall’evento, dovrai compilare il precedente “Modulo di denuncia sinistro” e spedirlo a: CIG Comitato Italiano Gas – Via Larga, 2 – 20122 – Milano (MI).

Per ulteriori dettagli in merito alla copertura assicurativa

Sportello per il consumatore – Acquirente Unico

Numero verde 800.166.654
Fax 800.185.024 800.185.025
e-mail reclami.sportello@acquirenteunico.it
oppure info.sportello@acquirenteunico.it

Per informazioni sullo stato delle pratiche di denunce per sinistri da incidenti gas

Cig – Comitato Italiano Gas

Numero verde 800.92.92.86
Fax 02 720 016 46
e-mail assigas@cig.it

Ultimo aggiornamento: