Grazie alle competenze delle nostre persone garantiamo un servizio di qualità, sempre più efficiente e sostenibile, e portiamo avanti le strategie aziendali. In particolare, nel 2019 abbiamo aviluppato ulteriormente i programmi di formazione a supporto dei progetto di digitalizzazione e trasformazione digitale.

 

Formazione

Percorsi formativi sviluppati in chiave di rafforzamento di know-how tecnico-specialistico, iniziative progettuali e soprattutto programmi di Digital Transformation sono stati il calendario formativo del 2019 che ha coinvolto tutte le nostre risorse interne.

Nel 2018

ore di formazione erogate

ore di formazione erogate

ore di formazione
in media a dipendente

ore di formazione
in media a dipendente

ore di formazione su
qualità, sicurezza e ambiente

ore di formazione su
qualità, sicurezza e ambiente

Digital Transformation

Particolare rilevanza ha assunto nel 2019 l’ulteriore sviluppo della formazione a supporto dei programmi di Digital Transformation, avviati nel 2018, che ha previsto diverse tipologie di coinvolgimento e formazione.

I nuovi scenari tecnologici e le principali applicazioni sulla distribuzione del gas sono stati infatti i contenuti degli interventi formativi per il management, i quadri inseriti in percorsi di sviluppo e per i giovani laureati.

La formazione tecnica dedicata invece alle piattaforme tecnologiche è stata destinata agli addetti del contact center.

Mentre il percorso interaziendale in US Silicon Valley incentrato sugli aspetti di Innovazione e Trasformazione Digitale si è rivolto ad un gruppo di manager ed esperti.

Sempre in ambito giovani abbiamo ampliato il percorso formativo dedicato ai neolaureati inseriti nel Gruppo, con specifici interventi su storia, cultura e competenze, linee strategiche e di business e aspetti più tecnici con visite sul campo per approfondire la conoscenza dei cantieri e degli impianti.

Questi momenti sono stati occasione di condivisione tra i docenti interni al management aziendali e i neo assunti attraverso il racconto di testimonianze dirette delle esperienze di lavoro in Italgas.

La formazione è per noi legata alla digitalizzazione e in questo senso nel 2019 è proseguito il programma biennale per i quadri di “potenziale” della fascia “middle” denominato Italgas Leadership Way. Il programma si articola in due moduli business annuali svolti con Sda Bocconi e due moduli di valutazione del potenziale e sviluppo con metodologia empowerment (37 partecipanti alla prima edizione). Di particolare rilevanza per Italgas ha assunto l'approfondimento sui concetti di Corporate Sustainability e i cenni sull'economia circolare.

Nel 2019 è stata implementata anche MyLearning, la piattaforma multimediale in cloud dedicata alla formazione. Ciascun dipendente ha visibilità dei propri percorsi formativi e può accedere alle attività formative disponibili on–line. Sono stati lanciati i primi moduli formativi sui temi di Compliance (GDPR) e sui temi tecnologici (Smart Meter e Prova Allarmi) realizzati con la collaborazione degli esperti della Società anche in seguito ai risultati dei lavori prodotti dalla Digital Factory per favorire il Knowledge Transfer e l’aggiornamento professionale.

Seguendo il percorso di formazione trasversale abbiamo dedicato la giusta attenzione anche al tema della leadership femminile: da gennaio 2018 siamo diventati socio sostenitore di Valore D, l’associazione di imprese che ha la finalità di favorire e valorizzare lo sviluppo del talento femminile e di una cultura d’impresa inclusiva nelle aziende associate. 25 colleghe e colleghi hanno partecipato ai così a programmi di formazione interaziendale e ai laboratori finalizzati a sviluppare capacità di leadership inclusiva.

 

 

Il Campus Formazione Italgas di Torino, inaugurato nel 2017, è la sede di molte attività di formazione del gruppo.

 

 

Sviluppo

Lo sviluppo e l’aggiornamento della professionalità delle risorse sono tanto importanti quanto la prima formazione. Nel corso del 2019, abbiamo organizzato diversi percorsi che ruotano su tre assi portanti:

  • Il sistema di competenze manageriali, che prendono in considerazione l’intraprendenza, l’orientamento al futuro, la connessione e la leadership di ogni singola risorsa;
  • La gestione delle performance, inteso come momento dedicato alla valutazione e alla raccolta di feedback del proprio lavoro, per far in modo di coniugare obiettivi professionali e obiettivi aziendali;
  • Il potenziale di ogni risorsa, perché solo attraverso una valutazione continua e gli stimoli adeguati, ogni persona può tendere all’eccellenza.

Per tutti i dirigenti, i quadri e i giovani laureati è stata svolta nel 2019 la revisione della mappatura interna di potenziale e performance secondo la metodologia 9Box che ha coinvolto tutti i direttori di area e i capi unità.

La mappatura nei diversi cluster ha consentito di individuare le persone da inserire in attività di sviluppo di ruolo e le persone da valorizzare attraverso programmi di sviluppo accelerato.

Nel corso del 2019 sono proseguiti: la mappatura del potenziale manageriale dei dirigenti di più recente inserimento, anche ai fini dell’aggiornamento del Succession Planning e i percorsi di Coaching individuale per i dirigenti e quadri che nel corso dell’anno hanno acquisito ruoli di maggiore responsabilità.

Una novità è rappresentata dal programma dedicato allo strumento di feedback capo-collaboratore che a partire dal 2019 è stato esteso anche ai dirigenti e ai quadri responsabili di risorse: si è sviluppato attraverso 19 laboratori in piccolo gruppo di una giornata ciascuno e interventi formativi dedicati alla condivisione e allo sviluppo del Modello delle Competenze Manageriali di Italgas.

 

ultimo aggiornamento 08 August 2020 05:05 UTC