12/9/20

Il prezzo dell’azione Italgas si rivela resiliente rispetto alla volatilità indotta dal Covid-19

IG Focus
 

Da inizio anno il titolo Italgas ha performato nettamente meglio dell’indice FTSE MIB. Dopo la correzione di ottobre, la presentazione del Piano Strategico 2020-2026 ha avviato un movimento al rialzo che lo sta portando nuovamente vicino ai livelli di prezzo di inizio anno.

Nonostante le sfide imposte dal Covid-19, che ha avuto riflessi anche in termini di volatilità delle quotazioni di borsa, il titolo Italgas mantiene fede ai cardini della propria equity story. Continua infatti a essere una storia di crescita, con un solido profilo finanziario, in grado di offrire interessanti ritorni ai propri azionisti anche attraverso una chiara politica di dividendi.

Il target price medio dei broker che coprono il titolo è di 5,9 euro: rispetto alle quotazioni attuali il titolo offre ulteriori interessanti spazi di potenziale apprezzamento.

 

 

Mercati azionari in recupero da metà marzo, nonostante la correzione di ottobre

A partire da metà marzo i mercati azionari europei hanno recuperato rispetto ai minimi toccati con la fase acuta della prima ondata della pandemia. Gli investitori hanno infatti considerato in termini positivi le ricadute dell’accordo raggiunto tra i paesi dell’Unione Europea sul Recovery Fund, così come il sostegno offerto dalla BCE nel mantenere sotto controllo i rischi del sistema bancario. 

I mercati hanno poi subito una correzione nel mese di ottobre, quando la seconda ondata di contagi ha fatto temere per le ricadute economiche delle nuove restrizioni introdotte, mentre l’esito delle imminenti elezioni presidenziali negli Stati Uniti appariva incerto. 

L’appetito per il rischio degli investitori è invece tornato all’indomani della vittoria di Joe Biden, il 3 novembre scorso. A fronte di un Congresso diviso, appare infatti improbabile che possa venire approvato un pacchetto di misure di stimolo fiscale di ampio respiro; questo rende perciò più probabile un intervento di stimolo da parte della Fed che, iniettando nuovi fondi nel sistema, sostenga di fatto le quotazioni azionarie. Gli investitori hanno poi trovato un ulteriore fattore positivo nella notizia, rilasciata da alcune industrie farmaceutiche, che un vaccino contro il virus sarà disponibile in tempi brevi.  


Il titolo Italgas ha nettamente sovraperformato il FTSE MIB

Il titolo Italgas ha seguito questi trend di fondo: dal minimo dell’anno a 4,11 euro, registrato il 12 marzo scorso, ha infatti avviato ampio movimento di recupero, che l’ha riportato a un massimo di periodo di 5,7 euro il 12 agosto, per poi ritracciare parte del rialzo, in particolare nel mese di ottobre. In novembre il prezzo è poi tornato a salire, approcciando nuovamente i livelli di inizio anno.

Da inizio anno Italgas ha nettamente sovraperformato l’indice dei principali titoli del mercato italiano, mentre si è mosso sostanzialmente in linea con l’andamento dell’indice delle utilities europee. L’andamento del titolo rispetto alle dinamiche dell’indice settoriale delle utility nel mese di ottobre è anche verosimilmente ricollegabile alla delusione degli investitori per la mancata conversione in legge del decreto dello scorso agosto relativo alle gare gas e alla metanizzazione della Sardegna. 

 

Un impulso positivo dalla presentazione del nuovo Piano Strategico

Il prezzo del titolo è poi tornato a salire a partire dal 30 ottobre, successivamente alla presentazione del nuovo Piano Strategico, che è stato accolto favorevolmente. In particolare, analisti e investitori hanno apprezzato il significativo ammontare degli investimenti messi in campo per trainare la crescita, le potenzialità dell’ingresso nei nuovi business, l’atteggiamento di realismo sugli sviluppi dell’idrogeno verde e, non ultimo, le caratteristiche della politica dei dividendi, che offre ampia visibilità sulla base minima di 0,256 euro e un’opzione per beneficiare della crescita.

 

 

Mercato ufficiale: Borsa Italiana - MTA

Segmento: Blue Chips

Tipologia: azioni ordinarie

Indici nei quali il titolo è incluso: FTSE MIB,

FTSE Italy All-Share, Euro Stoxx,

Euro Stoxx Utility, Dow Jones Sustainabiliity World, FTSE4Good

Numero di azioni in circolazione: 809.135.502

Codice ISIN: IT0005211237

Codice Reuters: IG.MI

Codice Bloomberg: IG IM

Prezzo al 19.11.2020: 5,36 euro

Capitalizzazione al 19.11.2020:

4,34 miliardi di euro

Responsabile Investor Relations:
Anna Maria Scaglia

investor.relations@italgas.it

 

L’azione Italgas vanta un’ampia e qualificata copertura da parte del sell-side. Attualmente il titolo è coperto regolarmente da 18 broker, nove dei quali presentano raccomandazioni di acquisto (Buy/Outperform/Accumulate), mentre sette hanno raccomandazioni neutrali (Hold/Equal weight). La media dei target price è attualmente al medesimo livello di inizio 2019, pari a 5,9 euro. Nelle ultime settimane si è invece ridotta la differenza tra target price massimo (6,70 euro) e minimo (4,90 euro).

 

ultimo aggiornamento 14 April 2021 02:48 UTC