Diario di volo

Diario di volo

Il libro dell’AD Italgas, Paolo Gallo, racconta come guidare la trasformazione digitale tra innovazione e sostenibilità.

Diario di volo

Come guidare la trasformazione digitale tra innovazione e sostenibilità.

Gli obiettivi dell’Agenda Onu e dei target climatici Ue caratterizzano lo scenario mondiale e guidano le azioni, le scelte e gli investimenti quotidiani, orientandoli verso la tutela del pianeta. Le finalità sono chiare: ridurre, fino a neutralizzare completamente, l’impronta di carbonio connessa all’attività dell’uomo, tagliare le emissioni climalteranti abbandonando progressiva- mente le fonti fossili più inquinanti; favorire una maggiore produzione di energie rinnovabili e il loro impiego anche differito nel tempo e nello spazio; garantire i consumi riducendo il dispendio energetico attraverso interventi di efficienza.

L’impegno globale per il raggiungimento del target della neutralità climatica al 2050 richiede la messa in opera di un sistema articolato e complesso che poggia su pilastri quali l’innovazione tecnologica, la sostenibilità, la formazione continua e la capacità di leadership, di anticipazione e di messa a terra del cambiamento.

L’innovazione tecnologica, in particolare, rappresenta il principale alleato di governi, imprese e singoli cittadini. Attraverso l’introduzione di nuove soluzioni digitali, la tecnologia diventa il fattore abilitante che consente a impianti e infrastrutture di essere più performanti e ai processi di risultare più efficaci e funzionali favorendo in questo senso la riduzione o il totale abbattimento delle emissioni.

AD Italgas

La trasformazione digitale cambia i processi, li migliora, facilita il lavoro delle persone rendendo più facile la loro quotidianità, dimostra concretamente quanto il progresso ha da offrire. Innovare è trovare soluzioni a problemi che erano lì da anni, irrisolti.

Paolo Gallo
Amministratore Delegato Italgas

La transizione digitale è la precondizione della transizione energetica

Lo stretto legame tra transizione digitale e transizione energetica è facilmente riscontrabile nel settore della distribuzione del gas naturale.

Una rete digitale,  grazie alla sensoristica integrata, all’IoT e all’intelligenza artificiale è in grado di trasmettere dati, ricevere ed eseguire istruzioni, essere gestita da remoto. Oggi una rete digitale garantisce maggiore efficienza e qualità del servizio, domani permetterà di accogliere e distribuire gas rinnovabili come biometano, metano sintetico e idrogeno verde rendendo sempre più concreto il raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione fissati dall’Ue e di cui si è tanto parlato a Glasgow.

Un nuovo mindset

Intraprendere un percorso di trasformazione digitale – che non costituisce più una scelta – richiede di mettere in conto un complessivo cambio di approccio all’evoluzione del lavoro e dei processi in azienda e soprattutto una rivoluzione copernicana del mindset. Ed è questa la parte più complessa da affrontare, perché chiama in causa la variabile meno controllabile: la reazione umana al cambiamento.

Trasformare gli asset è relativamente semplice: è una questione di ingegneria e richiede di conseguenza progettualità, tempo e denaro. Ma cosa accade se mancano sia i processi funzionali a mettere a valore questa mole di dati sia le persone capaci di interpretarli?

È per l’appunto la parte più complessa del percorso, da affrontare contestualmente o quasi all’evoluzione degli asset. I processi, infatti, dovranno essere coerenti con l’infrastruttura, le persone avere una cultura digitale.

Un’esperienza di trasformazione digitale

Di questo e di tanto altro si occupa in “Diario di volo” l’ingegnere aeronautico e Amministratore Delegato di Italgas, Paolo Gallo.  Il racconto di un’esperienza di trasformazione digitale: del percorso che l’ha originata e di quello che ha permesso di renderla concreta, dello scenario da cui è scaturita e di quello verso cui tende.

Ogni capitolo prende le mosse da una parola chiave e prosegue con il racconto di un’esperienza diretta e delle conoscenze apprese lungo il percorso. Ogni parola ha scandito le tappe di questa lunga navigazione, la cui meta però non è un punto finale ma un continuo divenire. Esattamente come la trasformazione digitale.

Italgas Innova

Ci distinguiamo sul mercato per la nostra lunga tradizione e la capacità di innovare: la digitalizzazione delle reti e dei processi aziendali è la nostra sfida di oggi.

Ultimo aggiornamento: