5/26/21

Risultati FY2020

IG Focus

 

 
In un difficile 2020, non si interrompe il percorso di crescita di Italgas

 

 

Nonostante il quadro operativo sfidante, nel 2020 Italgas ha proseguito nel percorso di trasformazione realizzando investimenti record. Ha messo così a segno una crescita di tutti i principali indicatori-chiave di performance, mantenendo al contempo un solido profilo finanziario.Il positivo set di risultati, in linea con i target del Piano per il 2020, ha costituito la premessa per un’attraente remunerazione degli azionisti: l’Assemblea ha approvato la distribuzione di un dividendo di 0,277 euro per azione, in aumento dell’8,2% rispetto a quello del 2019.Il trend positivo di migliioramento operativo è stato confermato dai numeri del 1Q 2021 riportati a maggio.

 

Nel 2020 Italgas ha conseguito risultati di Conto Economico che dimostrano l’efficacia delle scelte strategiche compiute nel recente passato, avendo abbracciato con convinzione un piano di innovazione tecnologica e profonda trasformazione digitale che ha permesso al Gruppo di portare avanti il proprio programma di investimenti anche in un contesto particolarmente sfidante.

 

In uno scenario condizionato dalle restrizioni anti-Covid e dalle più basse tariffe del nuovo periodo regolatorio, iniziato il 1° gennaio 2020, Italgas ha comunque conseguito un significativo incremento a livello operativo. Il Gruppo ha infatti registrato un incremento del MOL adjusted del 7,0% rispetto allo scorso anno. 

 

Questo risultato è stato trainato in primo luogo dall’aumento del 6,0% dei Ricavi adjusted, che raggiungono i 1.333,8 milioni di euro nonostante le riduzioni tariffarie introdotte dalla Delibera 570/2019 di ARERA per il periodo 2020-2025. I Ricavi beneficiano in particolare del consolidamento integrale per 12 mesi di Toscana Energia, che fino al terzo trimestre 2019 era consolidata a patrimonio netto. I costi operativi sono cresciuti del 3,4% includendo nel nuovo perimetro Toscana Energia. Ma a perimetro costante, i costi operativi si sono ridotti del 6%.

    

Anche l’Utile Operativo adjusted, che raggiunge 546,8 mln €, cresce del 6% rispetto al 2019, a fronte di una variazione netta degli ammortamenti di 33,1 mln € rispetto al 2019. I maggiori ammortamenti dovuti agli investimenti realizzati (27,6 mln €) e al consolidamento integrale di Toscana Energia per l’intero esercizio (32,4 mln €), sono stati in parte compensati da minori ammortamenti per l’installazione di nuovi smart meters (17,7 mln €), dal momento che il programma sta volgendo a termine. 


L’Utile Netto del Gruppo adjusted si attesta a 345,4 mln €, in linea con il dato del 2019 (+0,1%), grazie alle operazioni di liability management che hanno condotto il costo del debito al di sotto dell’1%.

 

Ammontare record di Capex nonostante la pandemia

La generazione di cassa è in aumento del 4,3% rispetto all’anno passato; il livello record delle spese per investimenti tecnici e la volontà di Italgas di sostenere la propria catena di fornitura in un periodo particolarmente delicato per l’intera economia comportano un leggero aumento a livello di Indebitamento Finanziario. La struttura finanziaria resta solida ed efficiente.

Nonostante i mesi di severo lockdown imposti per contenere la pandemia, grazie agli innovativi sistemi di tecnologia adottati nel 2020 Italgas ha comunque potuto realizzare investimenti tecnici per 777,5 milioni di euro: un ammontare che rappresenta il massimo storico per il Gruppo e che segna un aumento del 5,1% rispetto al livello del 2019 e del 106% rispetto a quello del 2016.

Il mix vede una forte concentrazione nell’area della distribuzione, cui è stato dedicato circa il 73% della spesa totale per investimenti. In particolare, i 455,8 mln € (vs 360,6 mln € nel 2019) focalizzati su sviluppo e manutenzione della rete hanno permesso di posare 905 km di nuove condotte, di cui 334 km in Sardegna (dove complessivamente a fine 2020 sono stati realizzati 806 km, su un totale previsto di circa 1.100 km). Anche gli investimenti per la digitalizzazione delle reti, pari a 84,9 mln€, hanno visto un aumento di 45,2 mln € rispetto al 2019. 

Con il completamento ormai prossimo del piano di sostituzione dei contatori tradizionaligli investimenti di misura sono invece risultati in diminuzione del 32,7% rispetto al 2019 (-58,7 mln €). Nel corso del 2020, nonostante le limitazioni per l’ingresso nelle abitazioni, Italgas ha comunque installato 1,22 milioni nuovi smart meters, di cui 0,79 milioni relativi alla sostituzione dei contatori tradizionali, escludendo le partecipate.

 

L’importante piano di investimenti realizzato ha interamente assorbito il Cash Flow da attività operative 2020, pari a 745,0 mln € e in crescita del 4,3% rispetto al 2019 nonostante una variazione del circolante negativa per 110,8 mln € (+20,9 mln € nel 2019). Dopo le operazioni di M&A, il flusso di cassa netto risulta negativo per 14,0 mln€. Considerando il pagamento dei dividendi per l’esercizio 2019 (207,1 mln €) e variazione di 25,7 mln€ dei debiti finanziari ex IFRS 16, l’Indebitamento Finanziario Netto mostra quindi un incremento di 251,2 mln€, attestandosi a 4.736,5 milioni di euro. Al netto di tale effetto, l’Indebitamento Finanziario netto si attesta a 4.660,2 milioni di euro (4.410,6 milioni di euro al 31 dicembre 2019, +249,6 milioni di euro).

Il Gruppo presenta una struttura di indebitamento solida ed efficiente, con l’86,5% del debito concentrato sul tasso fisso e nessuna esigenza di rifinanziamento prima del 2022. Italgas dispone inoltre di linee di credito committed non utilizzate per un importo pari a 500 milioni con scadenza nell’ottobre 2021. Il costo del debito, sotto all’1%, risulta uno dei più contenuti del settore.

Alla luce dei solidi fondamentali, l’Assemblea degli Azionisti ha approvato la distribuzione di un dividendo pari 0,277 euro per azione, contro lo 0,256 del 2019 (+8,2%). Il dividendo 2020 risulta perciò in linea con la politica indicata nel Piano, nonostante le sfide dettate da un anno straordinario.

 

CONTENUTI CORRELATI

https://www.italgas.it/export/sites/italgas/italgas-gallery/Documenti_it/CS_Italgas_Risultati_2020.pdf

 

ultimo aggiornamento 26 May 2021 06:02 UTC