Italgas: l’Assemblea degli Azionisti approva il bilancio 2016 e la proposta di dividendo

Presentato anche il Rapporto di Sostenibilità 2016

Milano, 28 aprile 2017 – L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti di Italgas, riunitasi oggi a Milano, ha approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2016 che chiude con un utile netto di esercizio per il periodo 1 giugno (data di costituzione) – 31 dicembre pari a 177.130.291,44 euro.

L’Assemblea ha inoltre deliberato di: (i) destinare l’utile di esercizio, a titolo di dividendo di 0,20 euro per azione, alle azioni che risulteranno in circolazione alla data di stacco della cedola; (ii) attribuire a riserva legale 8.010.000,00 euro; e (iii) destinare a nuovo l’importo residuo.

Il dividendo di 0,20 euro per azione sarà messo in pagamento a partire dal 24 maggio 2017, con stacco della cedola fissato al 22 maggio 2017 e “record date” il 23 maggio 2017.

L’Assemblea degli Azionisti ha inoltre approvato: (a) la risoluzione consensuale dell’incarico di revisione legale conferito alla società di revisione Ernst & Young S.p.A. e (b) il conferimento dell’incarico di revisione legale, per la durata di nove esercizi, e precisamente per gli esercizi chiusi il 31 dicembre dal 2017 al 2025, alla società di revisione PricewaterhouseCoopers S.p.A.

È stato, inoltre, approvato il Piano di incentivazione monetaria di lungo termine 2017- 2019, nei termini e secondo le condizioni descritte nel Documento Informativo messo a disposizione del pubblico con le modalità previste dalla legge. Si tratta di uno strumento finalizzato a promuovere un ulteriore allineamento del management agli interessi degli Azionisti e la sostenibilità della creazione di valore nel lungo termine.

L’Assemblea degli Azionisti ha, poi, approvato con delibera non vincolante la Sezione I della Relazione sulla Remunerazione di cui al terzo comma dell’art. 123-ter del TUF.

Inoltre, in conseguenza delle dimissioni rassegnate, per sopravvenuti impegni professionali e con efficacia immediata in data 20 marzo 2017 dal Sindaco Supplente Dr.ssa Marilena Cederna, già nominata il 4 agosto 2016, l’Assemblea degli Azionisti al fine di integrare la composizione dell’attuale Collegio Sindacale, ai sensi di quanto disposto dall’art. 2401, comma 1, cod. civ., ha nominato Barbara Cavalieri quale nuovo Sindaco Supplente della Società, che resterà in carica per la durata dell’intero mandato dell’attuale Collegio e quindi sino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2018.

Infine, in occasione dell’Assemblea è stato presentato il Rapporto di Sostenibilità 2016, il documento annuale destinato a comunicare valori, strategie, azioni e risultati ottenuti dal Gruppo in tema di sviluppo sostenibile e responsabilità d’impresa.

Il Rapporto è stato redatto in conformità alle Linee Guida “G4 – Sustainability Reporting Guidelines”, definite nel 2013 dal Global Reporting Initiative e sottoposto alla verifica della società incaricata della revisione legale (EY S.p.A.) secondo i principi e le indicazioni dell’International Standard on Assurance Engagement.

Italgas partecipa ai Career Day 2017

Italgas avvia le iniziative di collaborazione con le più importanti università italiane, partecipando ai Career Day organizzati dai due prestigiosi politecnici di Torino e Milano.
Gli obiettivi sono molteplici: presentare la Società al mondo accademico, favorire l’incontro tra azienda e giovani laureati, promuovendo reciproca conoscenza  e creando opportunità per gli studenti che si affacciano al mondo del lavoro, anche nella prospettiva di creare i presupposti per l’inserimento di giovani talenti.
Ecco il calendario dei prossimi  eventi:
Nello stand espositivo Italgas i responsabili di alcune funzioni HR  e giovani manager di linea accoglieranno i laureati per presentare loro il business di Italgas, le sue attività, i valori che stanno alla base dell’azienda, nonché le politiche di valorizzazione delle persone e in particolare dei giovani.
Laureandi e laureati potranno presentare il loro curriculum, confrontarsi sulle  proprie aspettative di impiego, ricevendo informazioni riguardo le opportunità di inserimento, i  percorsi professionali, le modalità di selezione e i requisiti richiesti.
Saranno loro illustrate anche le modalità con le quali presentare la propria candidatura attraverso la sezione dedicata del sito web della società.
Ultimo aggiornamento: