Italgas: l’Assemblea degli Azionisti approva il bilancio 2017 e la proposta di dividendo

Milano, 19 aprile 2018 – L’Assemblea degli Azionisti di Italgas, riunitasi oggi a Milano in sede Ordinaria e Straordinaria sotto la Presidenza di Lorenzo Bini Smaghi, ha esaminato il bilancio consolidato al 31 dicembre 2017 che chiude con un utile d’esercizio di 292.766.000,00 euro. All’Assemblea hanno partecipato 690 azionisti in rappresentanza di 604.573.638 azioni ordinarie, pari al 74,7% del capitale sociale.

L’Assemblea ha altresì approvato il bilancio di esercizio di Italgas S.p.A. al 31 dicembre 2017 che chiude con un utile di esercizio pari a 174.152.350,78 euro e ha deliberato di distribuire 0,208 euro a titolo di dividendo per ciascuna delle azioni che risulteranno in circolazione alla data di stacco della cedola, e di destinare a nuovo l’importo che residua. Il dividendo sarà messo in pagamento a decorrere dal 23 maggio 2018, con data di stacco della cedola fissata al 21 maggio 2018 e «record date» al 22 maggio 2018.
L’Assemblea degli Azionisti ha, inoltre, espresso voto favorevole, con una percentuale superiore al 98% degli azionisti presenti, con delibera non vincolante, sulla Sezione I della Relazione sulla Remunerazione di cui all’art. 123-ter TUF e ha approvato il Piano di Co-investimento 2018-2020, nei termini e secondo le condizioni descritte nel Documento Informativo predisposto ai sensi dell’art. 84-bis del Regolamento Emittenti e messo a disposizione del pubblico con le modalità previste dalla legge. Più precisamente, il Piano è finalizzato a promuovere un sempre maggior allineamento del management rispetto agli obiettivi degli Azionisti e la creazione di valore nel lungo termine.
L’Assemblea ha inoltre confermato, quale Amministratore, l’avv. Federica Lolli, che il Consiglio di Amministrazione aveva cooptato il 27 luglio 2017 in sostituzione della dimissionaria Ing. Barbara Borra, stabilendo altresì che resterà in carica fino alla scadenza dell’attuale Consiglio di Amministrazione, ossia fino all’Assemblea che sarà convocata per l’approvazione del Bilancio al 31 dicembre 2018. L’avv. Lolli ha dichiarato l’idoneità a qualificarsi come indipendente e di non detenere, alla data odierna, azioni di Italgas. Il testo integrale del curriculum vitae dell’avv. Federica Lolli è disponibile presso la sede legale e sul sito internet della Società http://www.italgas.it/governance/consiglio-di-amministrazione/.
In sede Straordinaria, l’Assemblea ha approvato con il voto favorevole superiore al 98% degli azionisti presenti la proposta conseguente al Piano di Co-investimento 2018-2020, di aumento gratuito del capitale sociale per un importo massimo di 4.960.000,00 euro, mediante l’emissione di massime numero 4.000.000 di nuove azioni ordinarie da assegnare,  ai sensi dell’art. 2349 del codice civile, per un corrispondente importo massimo tratto da riserva da utili a nuovo, esclusivamente ai beneficiari del Piano approvato, ossia a dipendenti di Italgas S.p.A. e/o di società del Gruppo;
Da ultimo, l’Assemblea Straordinaria ha approvato la modifica all’articolo 13 dello Statuto Sociale, riguardante le modalità di elezione dei componenti del Consiglio di Amministrazione mediante il sistema del voto di lista. In particolare, la modifica in oggetto è volta ad agevolare i lavori dell’Assemblea, assicurando il rapido completamento e, al contempo, il buon esito del procedimento di nomina del Consiglio di Amministrazione, prevedendo che, nel caso in cui la lista di maggioranza non presenti un numero di candidati sufficiente ad assicurare il raggiungimento del numero degli amministratori da eleggere, si proceda a trarre i restanti amministratori, per le posizioni non coperte, dalla prima lista di minoranza o, eventualmente, da quelle successive.
In occasione dell’Assemblea è stata altresì presentata la Dichiarazione Non-Finanziaria, ossia il documento destinato a comunicare informazioni su temi di carattere non finanziario.
In ottemperanza alle indicazioni stabilite dal D.Lgs. n. 254/2016, la Dichiarazione Non-Finanziaria è stata redatta in un documento separato e autonomo, sottoposto alla verifica della società incaricata della revisione legale PWC S.p.A., presentato dal Comitato di Sostenibilità e approvato dal Consiglio di Amministrazione di Italgas.

Italgas partecipa ai Career Day 2018

Italgas rinnova la partecipazione ad alcuni dei Career Day organizzati dalle più importanti università italiane. Favorire un maggiore collaborazione dell’azienda col mondo accademico e creare opportunità per inserire e valorizzare giovani talenti sono i principali obiettivi.

Ecco i primi eventi del 2018, durante i quali studenti e laureati potranno incontrare Italgas:
Laureandi e laureati possono confrontarsi con i responsabili di alcune funzioni HR e giovani manager per conoscere meglio Italgas e presentare il loro curriculum, ricevendo informazioni sulle opportunità aperte e le modalità di selezione.

La nuova GasOnLine è… on-line!

Da oggi, 16 aprile 2018, GasOnLine è tutta nuova!

Uno dei primi applicativi per lo scambio di informazioni tra gli operatori nel settore della distribuzione del gas si è profondamente rinnovato:

  • la homepage ha una nuova veste grafica, pensata per comunicare notizie importanti e approfondire tematiche di interesse comune
  • i menù sono strutturati per accedere alle funzionalità in modo più facile ed efficace, semplificando così l’accesso ai servizi, ai contenuti ed agli strumenti
  • è stata ampliata la disponibilità di tools, con motori di ricerca avanzati che rendono il portale più user friendly
  • i profili di accesso sono stati rivisti ed articolati per aree tematiche, in modo da rendere l’accesso alle funzionalità più coerente alle diverse organizzazioni aziendali.

Tecnologia ed esigenze degli operatori evolvono in continuazione e per questa ragione gli ambiti di riferimento della piattaforma informatica GasOnLine quali i servizi regolati, i servizi aggiuntivi, le utilità e la comunicazione, si svilupperanno con continui fine tuning, per dare un sempre maggior supporto al lavoro quotidiano degli operatori della vendita.

La nuova GasOnLine è in continua evoluzione ed oggi si trasforma in una moderna piattaforma per gestire al meglio le relazioni commerciali.

Buon lavoro, con la Nuova GasOnLine!

Medea nel Gruppo Italgas: acquisito il 100% della società in Sardegna.

Milano, 6 aprile 2018Italgas ha concluso oggi l’acquisizione del 100% di Medea S.p.A., la società di distribuzione del gas di Sassari. Il controvalore complessivo dell’operazione è di 24,1 milioni di euro ed è stato corrisposto in parte per cassa, 15,9 milioni di euro, e il rimanente mediante assunzione di debiti della Società stessa.
Medea ha sede nella seconda città sarda per popolazione, serve attualmente circa 13.000 clienti nell’ambito di un bacino potenziale di quasi 30.000 utenze e distribuisce in media ogni anno un volume di gas superiore a 5 milioni di metri cubi.
La rete di distribuzione di Sassari, progettata per un’agevole conversione al gas naturale, si sviluppa per oltre 190 chilometri ed è attualmente alimentata a GPL.
Con l’ingresso in Italgas Medea rappresenta un presidio societario in Sardegna, nella quale la presenza del Gruppo si compone attualmente anche degli asset di Ichnusa Gas, la società recentemente acquisita titolare di 12 concessioni per la realizzazione e l’esercizio di reti di distribuzione del gas in 81 Comuni dell’isola.
Paolo Gallo, Amministratore Delegato di Italgas, ha così commentato:
In Sardegna stiamo realizzando una parte importante della strategia di crescita enunciata nel Piano Industriale 2017-2023. Con i 200 milioni di euro di investimenti già in programma per i prossimi anni, gli ambiti territoriali affidati alla nostra gestione saranno dotati di reti e servizi all’avanguardia, potendo applicare già in fase di costruzione le migliori soluzioni che oggi la tecnologia ci mette a disposizione: digitalizzazione delle reti, interconnessioni tra i diversi bacini, contatori intelligenti, utilizzo diffuso della fibra per la trasmissione dei dati ci permetteranno di gestirle secondo metodi e criteri innovativi, in attesa di veder realizzate le infrastrutture individuate dalla Strategia Energetica Nazionale per portare il metano nella regione”.

Italgas con le Nazionali Italiane di tennis

Genova, 5 aprile 2016 Italgas, leader in Italia nel settore della distribuzione del gas naturale e terzo operatore in Europa, è team sponsor delle Nazionali italiane maschile e femminile di tennis nelle competizioni di Coppa Davis e Fed Cup per il 2018 e il 2019. Un’unione, quella tra Italgas e le Nazionali di DAVIS e FED CUP fondata sui medesimi principi di preparazione, competizione, lealtà, tensione al risultato che unisce due mondi – quello dell’industria e quello dello sport – solo apparentemente distanti.
La partnership che vede Italgas come Team Sponsor delle Nazionali è stata illustrata questo pomeriggio dal Presidente della Federazione Italiana Tennis, Angelo Binaghi, e dall’Amministratore Delegato Italgas, Paolo Gallo, nel corso di una conferenza stampa svoltasi presso Valletta Cambiaso, che ospiterà nei prossimi giorni prima la Coppa Davis e poi la Fed Cup.
L’accordo prevede il sostegno Italgas anche per tutte le nazionali giovanili, femminile e maschile, under 12 – 14 – 16 – 18 e della nazionale veterani.
Illustrando le ragioni della sponsorizzazione, l’Amministratore Delegato di Italgas, Paolo Gallo, ha sottolineato come “Italgas sia orgogliosa di legare il proprio nome alle Nazionali italiane che partecipano alle massime competizioni mondiali di tennis. Ci uniscono tradizioni e valori del Paese che rappresentiamo e che citiamo tutte le volte che indichiamo la nostra denominazione. Come nello sport, ancora oggi, dopo oltre 180 anni dalla fondazione di Italgas, nel nostro agire quotidiano facciamo gioco di squadra, con la formazione continua ci teniamo allenati per raggiungere risultati migliori. Nel confronto con il mercato crediamo nella competizione pura e leale. L’impegno verso i giovani nasce dalla consapevolezza dell’importanza dello sport come veicolo di educazione e di formazione per i cittadini di domani, di promozione dell’aggregazione, del rispetto per il prossimo, delle regole, dell’ambiente in cui viviamo”.
Il Presidente della Federtennis, Angelo Binaghi ha sottolineato che “la FIT ha trovato in Italgas, primo operatore in Italia nel settore della distribuzione cittadina del gas naturale, un partner d’eccezione con il quale condivide lo stesso importante obiettivo. Il compito che la FIT ritiene prioritario è, infatti, quello di diffondere lo sport tra i giovani e far sì che crescano con i sani principi che lo sport insegna. Con un valore, che Italgas condivide con noi, al di sopra di ogni altro: il rispetto e l’amore per la maglia azzurra“.
I primi a portare il logo Italgas sul campo saranno gli atleti della Nazionale maschile nel match tra Italia e Francia in programma a Genova dal 6 all’8 aprile; successivamente toccherà alle ragazze della Nazionale femminile nella sfida di Fed Cup tra Italia e Belgio, valida per play-off promozione, in programma il 21 e 22 aprile.
Ultimo aggiornamento: