Lorenzo Parola

Amministratore Non Esecutivo Indipendente

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha successivamente conseguito un Master in Giuristi di Impresa presso la SSA School of Management. 

Dal 1988 al 2009, la sua carriera ha avuto inizio in qualità di socio e membro del Board globale presso Allen & Overy. Successivamente, tra il 2009 e il 2012, ha assunto il ruolo di socio e co-responsabile del Dipartimento globale per le Energie Rinnovabili, in Dewey & LeBoeuf LPP. Dal 2013 al 2019, ha coperto il ruolo di Socio e Responsabile del Dipartimento europeo per l’Energia e Utilities, presso Paul Hastings. 

È stato altresì socio e responsabile del dipartimento italiano per l’energia e le infrastrutture presso lo studio Herbert Smith Freehills.

Nel 2022 ha fondato lo Studio Parola Angelini Law Firm di cui è Founding and Managing Partner.

È riconosciuto come uno dei maggiori esperti di diritto dell’energia in Italia, avendo prestato assistenza alle più innovative e complesse operazioni del settore, quali fondi infrastrutturali, utility e oil major in operazioni di M&A, nazionali e cross-border, con particolare interesse per i settori della generazione da fonti rinnovabili e convenzionali, oil & gas, transizione e digitalizzazione energetica ed economia circolare. 

Ha maturato significativa e consolidata esperienza su aspetti contrattuali, autorizzativi e regolamentari relativi allo sviluppo di progetti infrastrutturali, e in materia di contratti di settore, quali, a titolo esemplificativo, contratti di PPA, tolling, vendita di gas e GNL, trading finanziario e fisico di energia. 

Attualmente è incaricato di docenze nell’ambito di master e corsi universitari di alta formazione. 

Ha fondato l’Italian PPAs Committee e l’E-Innovation Committee, entrambi dedicati rispettivamente alla market parity e all’energy transition, raggruppando aziende produttrici, trader, clienti finali e banche.

Ultimo aggiornamento: